È successo a Nocera Umbra, dove il Comune per mancanza di fondi voleva chiudere una residenza per anziani non autosufficienti, ‘spedendoli’ in altre strutture in giro per l’Umbria.
Quando abbiamo saputo ci siamo precipitati e grazie alla buona volontà di tutti abbiamo trovato una soluzione che ha permesso sia di migliorare la qualità della vita degli anziani, sia di risparmiare 180.000 euro per il Comune di Nocera Umbra.
Ecco cosa come sono andate le cose…

La buona politica: il caso Nocera.

È successo a Nocera Umbra, dove il Comune per mancanza di fondi voleva chiudere una residenza per anziani non autosufficienti, 'spedendoli' in altre strutture in giro per l'Umbria.Quando abbiamo saputo ci siamo precipitati e grazie alla buona volontà di tutti abbiamo trovato una soluzione che ha permesso sia di migliorare la qualità della vita degli anziani, sia di risparmiare 180.000 euro per il Comune di Nocera Umbra.Ecco cosa come sono andate le cose…

Publicada por Maria Grazia Carbonari en Viernes, 3 de agosto de 2018