Ieri era in discussione una mozione con cui si chiedeva alla Regione di erogare maggiori risorse alle associazioni Strade dell’Olio e del Vino dell’Umbria. Enti formalmente privati, ma che operano in gran parte anche con soldi pubblici.

Progetti molto utili per lo sviluppo della enogastronomia, del turismo e per la valorizzazione del territorio. Servono però competenze specifiche più che ex politici e militanti del Partito di maggioranza.
Prima di erogare fondi pubblici, pretendiamo selezioni trasparenti, meritocratiche e aperte a tutti.
Appena ho detto questo, alcuni rappresentanti della Giunta hanno iniziato a sbracciare…

 

STRADE DELL’OLIO E DEL VINO DELL’UMBRIA. SVILUPPO DEL TERRITORIO O POLTRONIFICIO DEL PARTITO?

STRADE DELL’OLIO E DEL VINO DELL’UMBRIA. SVILUPPO DEL TERRITORIO O POLTRONIFICIO DEL PARTITO? Ieri era in discussione una mozione con cui si chiedeva alla Regione di erogare maggiori risorse alle associazioni Strade dell’Olio e del Vino dell’Umbria. Enti formalmente privati, ma che operano in gran parte anche con soldi pubblici. Progetti molto utili per lo sviluppo della enogastronomia, del turismo e per la valorizzazione del territorio. Servono però competenze specifiche più che ex politici e militanti del Partito di maggioranza. Prima di erogare fondi pubblici, pretendiamo selezioni trasparenti, meritocratiche e aperte a tutti. Appena ho detto questo, alcuni rappresentanti della Giunta hanno iniziato a sbracciare…

Publicada por Maria Grazia Carbonari en Martes, 22 de enero de 2019